Chiesa Nuova del Santuario di Oropa

Chiesa Nuova del Santuario di Oropa

La Chiesa Nuova del Santuario di Oropa, detta anche Basilica Maggiore, è stata costruita verso la fine del XIX secolo per ospitare il grandissimo numero di pellegrini che venivano in visita al Santuario secondo il progetto dell’Architetto Ignazio Amedeo Galletti; il progetto prevedeva lo sviluppo del Santuario verso Nord oltre la scalinata a monte del Piazzale Sacro, dove venne deviato il letto del torrente Oropa per far spazio alla Chiesa con pianta ottagonale, sormontata da un imponente cupola alta 80 metri e sorretta da alte colonne fra le quali nascono 6 cappelle dedicate alla Vergine, creata con proporzioni monumentali che convive in armonia con le montagne circostanti.

I Lavori per il restauro conservativo della Chiesa Nuova del Santuario di Oropa sono iniziati con il restauro strutturale delle colonne che reggono la mastodontica cupola, aventi un diametro di 2,5 metri e un’ altezza di circa 20 metri, con la creazione di una struttura a cavalletti prefabbricati creata su misura per ognuna delle sei colonne, per poter intervenire sui rivestimenti in marmo che si stanno staccando dall’anima interna di essa; inoltre sono anche iniziati i lavori per il restauro conservativo della facciata di ingresso della Basilica Maggiore.

 

 

 

Dal 1987, sicuri di arrivare in alto

Richiedi un preventivo